Le apnee notturne sono un disturbo molto comune in cui durante il sonno s'interrompe la respirazione una o più volte. Le pause possono durare da pochi secondi ad alcuni minuti. Di solito la respirazione riprende normalmente spesso accompagnata da un sonoro russare.

Quali sono le conseguenze dell'apnea notturna?

Se soffri di questa sindrome non riesci a riposare bene perché ti svegli spesso di notte di soprassalto con una sensazione di soffocamento, di secchezza della bocca non è poi facile riaddormentarsi per cui al mattino ti senti stanco e con il mal di testa. La tua capacità cognitiva si riduce, hai difficoltà di memoria e di concentrazione. I disturbi del sonno causati da russamenti o apnee non vanno sottovalutati: dormire male la notte rende irritabili di giorno. Incidono sulla vita professionale e sociale; inoltre, per una questione di salute, la stanchezza generalizzata aumenta il rischio di malattie tipo l'ipertensione, il diabete o i disturbi cardiaci.

Studio Loro - dentista Biella - apnea notturna
Studio Loro - dentista Biella - apnea notturna

Che cosa ti succede durante la notte?

Durante il sonno le vie attraverso cui respiriamo si rilassano, creando un restringimento che può arrivare fino ad un'ostruzione della faringe. Se i tessuti molli vibrano causano il russamento, se invece chiudono in parte o completamente le vie aeree  provocano una diminuzione di flusso d'aria e di conseguenza un calo dei livelli di ossigeno nel sangue. Il cervello rileva questa diminuzione di ossigeno e si mette in allarme: genera numerosi risvegli durante la notte che disturbano il sonno.

Come possiamo aiutarti?

Se esiste un problema di russamento o di sindrome di apnea notturna ecco quello che ti consigliamo di fare:

  • nel caso di russamento ti consigliamo una visita dal tuo otorinolaringoiatra di fiducia in modo che escluda problemi nasali, adenoidi o tonsille
  • nel caso di apnee notturne è preferibile una visita a un centro del sonno dove ti verrà diagnosticata con precisione l'entità dei disturbi
  • una volta identificata la problematica e la gravità, e dopo una visita nel nostro studio, possiamo preparare un apparecchio da portare durante la notte, questo strumento permette di mantenere la mandibola in posizione avanzata mantenendo le vie aeree aperte e facilitando la respirazione.