Le ultime novità di Studio Loro.

Il grado di tecnologia applicato al settore dentale avanza rapidamente, restare aggiornati è essenziale… ma per noi conta molto anche il comfort al paziente.

I benefici delle moderne tecniche odontoiatriche.

Abbiamo acquistato due nuove attrezzature che consentono di ottenere con semplicità tutte le informazioni necessarie per diagnosticare, elaborare ed impostare le terapie anche più complesse, nel modo più semplice e meno invasivo possibile. I progressi compiuti con l’introduzione del microscopio e del laser ne sono la dimostrazione: una vera e propria rivoluzione che rappresenta una svolta significativa per noi e per voi, tutto a vantaggio del risultato e del comfort.

Negli ultimi trent’anni la ricerca in tutte le branche dell’odontoiatria ha fatto passi da gigante; se poi consideriamo lo strumentario e le apparecchiature possiamo veramente rimanere sbalorditi!

Leggete e guardate il video dimostrativo e rimarrete sbalorditi anche Voi!

 

Il microscopio

Trent’anni fa chi avrebbe mai pensato che con una specie di telecamera ingrandente si potessero colmare i limiti legati alla nostra capacità visiva. Il microscopio ci permette di vedere l’interno di un dente che ha una dimensione di pochi millimetri come se avesse una grandezza di una palla da tennis!!!

Il microscopio consente proprio questo!

I nostri colleghi oculisti hanno incominciato ad usarlo molto prima di noi essendo favoriti dall’accessibilità degli occhi e ottenendo risultati in chirurgia che mai avremmo pensato precedentemente. In questo modo finalmente possiamo operare anche noi in maniera estremamente precisa; possiamo inoltre essere molto più efficaci a livello diagnostico perché con alti ingrandimenti intercettiamo aspetti che ad occhio nudo sfuggono.

Gli ambiti di applicazione.

Il microscopio viene utilizzato in endodonzia, cioè nelle devitalizzazioni dei denti: con questa apparecchiatura siamo in grado di vedere all’interno di un dente fino all’apice della sua radice in modo chiarissimo e dettagliato; quindi, gran parte delle procedure che una volta facevamo “alla cieca” oggi grazie al microscopio le eseguiamo vedendo esattamente quello che facciamo. Il vantaggio per il paziente è di avere cure che difficilmente daranno problemi.

Lo stesso possiamo dire per le procedure di chirurgia parodontale e cioè in quegli interventi in cui dall’esterno operiamo sulle radici dei denti per decontaminarle e rigenerare l’osso di supporto perso a causa della malattia parodontale. Qui operiamo cercando di ricostruire pochi millimetri di osso e quindi vi lascio intuire il vantaggio di vedere una radice di un dente che mediamente misura circa dieci millimetri grande come un dito di una mano messo sotto un fascio di luce potentissimo!

Quali i benefici?

Gli interventi sono sempre meno invasivi, poco dolorosi nella fase di guarigione e si ottengono ottimi risultati nel tempo.

Quindi il microscopio operativo sta diventando uno strumento che utilizziamo quotidianamente nel corso della nostra attività clinica ed ha tutti i presupposti per avere molte più applicazioni nel futuro più immediato con tutta la tecnologia robotica che sta conquistando anche il nostro settore.

 

Il laser in odontoiatria.

Il laser in odontoiatria è un dispositivo che produce un raggio di luce.

Non tutti sanno che la parola è un acronimo di Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation ovvero amplificazione della luce mediante emissione stimolata di radiazioni. La luce laser è molto più efficace rispetto alle fonti di luce convenzionali perché il laser produce un fascio intenso, stretto e concentrato di luce formata da una singola lunghezza d’onda. In altre parole, è in grado di produrre esattamente la lunghezza d’onda richiesta per la specifica applicazione, consentendo di ottenere i risultati voluti con minor potenza e in un periodo più breve di tempo.

Esistono vari tipi di laser che hanno diverse lunghezze d’onda e con altrettanti campi di applicazione. Il nostro studio si è dotato del Laser a Diodi, per la cura delle patologie del cavo orale e per la chirurgia. Si tratta di uno strumento indispensabile: infatti, garantisce al paziente cure dentali minimamente invasive, di alta precisione ed estremamente delicate, riducendo il dolore, la paura e l’ansia: abbrevia i tempi di cura e guarigione, amplia l’offerta di trattamenti da eseguire con risultati ineguagliabili.

Quali sono le patologie orali su cui è possibile intervenire con il laser a diodi?

  • Profilassi dentale laser: effetto antibatterico, il trattamento Laser dura solo 5-10 minuti per decontaminare interamente la bocca. Eseguito alla seduta di controllo a 6-12 mesi, rappresenta un metodo di prevenzione della malattia parodontale.
  • Decontaminazione delle tasche parodontali: agisce in profondità laddove gli altri strumenti o farmaci non arrivano, distruggendo in maniera selettiva i batteri patogeni, senza provocare alcun danno alle cellule del tessuto gengivale con riduzione dei sintomi in maniera veloce. Non sostituisce il trattamento tradizionale di igiene orale professionale eseguita in profondità ma affianca tale metodica.
  • Perimplantiti: impiegato in fase iniziale al fine di gestire la fase acuta di infiammazione, decontamina le aree perimplantari, migliorando la risposta tissutale, in modalità anche non chirurgica.
  • Correzione in ortodonzia di frenuli linguali e labiali.
  • In endodonzia risulta essere la soluzione ottimale per la decontaminazione dei canali radicolari durante le devitalizzazioni. Ciò è reso possibile per l’estrema flessibilità e la sottigliezza dello strumento.
  • Durante lo sbiancamento dentale il laser, penetrando in profondità, attacca con efficacia le macchie dei denti che possono essere causate da fumo, caffè, tè e antibiotici. Questo tipo di operazione avviene senza aggredire lo smalto.
  • Nella piccola chirurgia sostituisce il bisturi tradizionale favorendo la coaugulazione e la guarigione.

Sacrificio e passione, dedizione ed aggiornamento continuo sono la nostra filosofia, coadiuvati dalle moderne tecnologie digitali in campo odontoiatrico, ci permettono di garantire ai nostri pazienti un abbattimento dei tempi delle terapie e risultati ottimali sia dal punto di vista funzionale che estetico e di durata nel tempo.

 

    Iscriviti alla nostra newsletter per non perderti le ultime novità


    Accetto i termini del servizio e acconsento al trattamento dei miei dati per ricevere la newsletter. Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy.